Produzione di salumi in un'azienda agricola biologica nel cuore della Maremma

Voglia di campagna o vacanza in fattoria: questo è ciò che l'Agriturismo Paganico rappresenta le autentiche tradizioni italiane, i prodotti agricoli biologici di qualità e la calda ospitalità in un'antica tenuta nel cuore della Maremma. Trascorrere una vacanza qui con i bambini è sempre un'esperienza speciale, perché qui i più piccoli hanno tanto spazio, possono accarezzare gli animali, imparare a cavalcare o guardare alle spalle del macellaio biologico mentre prepara la vera salsiccia, una specialità di insaccato toscano .che può essere fritto, essiccato all'aria o anche spalmato fresco sul pane.


Potete trovare interessanti offerte vacanze su questo argomento al seguente link:  agriturismi in Toscana | Vacanza biologica Toscana

 

Una vita incredibilmente bella

La tenuta, splendidamente ristrutturata, ospita una mandria di quasi 130 bovini maremmani, da 40 a 60 maiali di razza “Cinta Senese” e sei cavalli maremmani, che in passato venivano utilizzati come cavalli da carro e da pastore in Toscana. Mentre i cavalli sono ospitati nell'ampio maneggio con annesso paddock, i bovini vivono tutto l'anno in una stalla all'aperto sull'ampia area dell'azienda agricola. I suini conducono inoltre una vita prevalentemente libera nei paddock, essendo tenuti in gruppi per evitare problemi di gerarchia.

 

La salsiccia biologica al suo meglio

In questo agriturismo la maggior parte del cibo possibile viene prodotto internamente. Oltre al pane biologico croccante, al delizioso olio d'oliva e ai latticini freschi, gli ospiti apprezzano particolarmente anche la deliziosa carne e gli insaccati prodotti nella nostra macelleria. Gli ospiti, grandi e piccini, sono i benvenuti previa registrazione per osservare, partecipare e provare Romano B. e i suoi colleghi a preparare le salsicce. La ricetta della Salsiccia ovviamente è gelosamente custodita. Ma questo si può rivelare: due terzi dei tradizionali wurstel alla griglia e bratwurst sono costituiti da carne di maiale magra della spalla e un terzo della carne più grassa della pancia. La carne viene tagliata a dadini, condita con pepe nero macinato e sale marino, macinata grossolanamente, amalgamata bene e poi farcita e legata a mano nei budelli di suino. Prima di essere messa in vendita, la salsiccia deve riposare in celle frigorifere per un po' di tempo in modo che i sapori possano essere meglio distribuiti all'interno della salsiccia.


Quando avvii il video, i dati verranno trasferiti a Google. Avvia il video solo se sei d'accordo.


Ecco come si prepara la salsiccia! ©Forum Toscana